Assemblea nazionale Confartigianato 2018: presente anche una delegazione lucana

Anche una folta delegazione di Confartigianato Imprese di Basilicata, guidata dal Presidente regionale Antonio Miele e dalla delegata nazionale di Confartigianato Rosa Gentile, ha partecipato all’Assemblea Nazionale di Confartigianato che si è tenuta presso la “Nuvola Convention Center” di Roma.
L’Assemblea è stata l’occasione per affermare e rappresentare al Governo ed alle Istituzioni le numerose istanze del comparto dell’Artigianato, proponendo al Governo una sorta di “contratto” che, in particolare, dovrà prevedere l’impegno per la valorizzazione delle micro e piccole imprese e superare alcune criticità che stanno avendo ripercussioni negative nello svolgimento delle proprie attività lavorative. In particolare, infatti, fra le varie istanze, è stata riaffermata la necessità di investire nell’apprendistato come principale canale di accesso al lavoro per i giovani; la totale deducibilità dell’IMU sugli immobili strumentali; la modifica del codice degli appalti; interventi mirati per quanto riguarda la pressione fiscale e la riduzione del costo dell’energia.
All’incontro ha partecipato il vice Premier Salvini che, fra l’altro, ha confermato la lotta alle importazioni selvagge che minano la qualità della produzione made in Italy ed il Ministro Di Maio che ha sottolineato la bontà delle richieste confederali ed ha evidenziato la necessità dell’approvazione e dell’attuazione di alcune norme e provvedimenti che possono dare risposte concrete alle categorie dell’artigianato.