Finalissime Olimpiadi Nazionali di Astronomia

Stamattina per gli ottanta ragazzi provenienti da diverse regioni d’Italia è cominciata la selezione per le finali delle Olimpiadi Italiane di Astronomia. Non ci sono prove orali, ma solo quesiti da risolvere. Tra i partecipanti ci sono anche due ragazzi di Matera, che si accingono ad entrare nel plesso scolastico Torraca, sperando di arrivare tra i quindici finalisti per partecipare alla gara internazionale. Contemporaneamente alle prove dei ragazzi, gli ottanta docenti accompagnatori (uno per ogni alunno) hanno svolto una giornata formativa sul tema “Le Olimpiadi di Astronomia: una modalità di insegnamento integrato”, organizzata dalla società Openet Technologies SpA. “Siamo molto soddisfatti della ampia partecipazione alle Olimpiadi Italiane di Astronomia – ha dichiarato il coordinatore nazionale “Olimpiadi Nazionali di Astronomia”, Giuseppe Cudispoto – che per questa XVII edizione ha superato gli 8000 iscritti. Da questa selezione materana saranno premiati i candidati selezionati tra gli ottanta finalisti provenienti da quasi tutte le regioni d’italia. Saranno loro a partecipare alla selezione internazionale che avverrà in Romania”.