Lavoro in Basilicata: un 8 marzo “nero” in sei locali

L'”Operazione mimosa” dell’Ispettorato e dei Carabinieri.
“Numerose irregolarità” sono state riscontrate durante controlli che l’Ispettorato del lavoro ha eseguito, in occasione dell’8 marzo, in locali pubblici della Basilicata, tra i quali due ristoranti etnici gestiti da extracomunitari. I controlli nei sei locali hanno portato alla sospensione dell’attività per quattro di essi.