Matera 2019: “Sfida dell’intero Paese”?

Registriamo una nuova dichiarazione sulla questione di Matera 2019, con l’annuncio del Ministro Franceschini su un finanziamento al Museo Ridola.
“Matera 2019 non è solo la sfida di una regione ma dell’intero Paese: questo intervento fa parte di una più ampia operazione di investimento in cultura e turismo impressa dal Governo”. Lo sottolinea il Ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, riferendosi al finanziamento di 500 mila euro per un intervento di ristrutturazione e nuovo allestimento del Museo archeologico nazionale “Domenico Ridola”, inserito nell’ambito del Piano strategico ‘Grandi Progetti beni culturali’.
“Il finanziamento al Museo archeologico – aggiunge il Ministro – è stato fondamentale per la città anche in vista dell’appuntamento del 2019 con Matera Capitale della Cultura Europea”.
Tuttavia, nonostante il positivo dato del finanziamento, continua a sfuggire ai materani e in generale alla comunità lucana il senso strategico di questi piccoli interventi, che per quanto necessari non possono certo supportare la domanda di contenitori ed iniziative collegate richieste dai notevoli flussi turistici che interessano la città di Matera e le sue aree limitrofe.
Non solo l’entità di questi stanziamenti sembrano più il frutto di normali interventi manutentivi ordinari che di vere e proprie attività di respiro, da qui il dubbio che l’appuntamento di Matera2019 sia ancora troppo sulla carta e nelle intenzioni un evento nazionale.