Matera oltre il 2019: parte oggi l’organizzazione della grande “Maratona della cultura e dei popoli” che si terrà nella primavera del 2020

Sarà organizzata a Matera la prima edizione della “Maratona della cultura e dei popoli”. L’iniziativa è stata illustrata oggi, in una conferenza stampa nella sala Nelson Mandela del Comune di Matera dal presidente della Fondazione Advantage, Francesco Confuorti, dal Sindaco Raffaello De Ruggieri e dall’Ambasciatore del Sud Africa, Shirish Soni. Si tratta di seminari, incontri, mostre e ed eventi sportivi che culmineranno nella grande Maratona che si terrà nella città dei Sassi nella primavera del 2020. “La prima Maratona della cultura e dei popoli sarà intitolata alla memoria di Nelson Mandela proprio come la sala comunale in cui siamo oggi – ha dichiarato il Sindaco De Ruggieri – “infatti il Comune di Matera è stata la prima istituzione pubblica in Italia che ha voluto ricordare il premio Nobel per la Pace, Nelson Mandel e la presenza dell’Ambasciatore Soni sta a testimoniare questo spirito di amicizia e vicinanza che lega il popolo sudafricano alla città di Matera”. L’Ambasciatore Soni, ha sottolineato che la Maratona e gli eventi che si svilupperanno intorno ad essa, rappresentano un ponte tra Matera, Capitale europea della cultura 2019, e il continente africano. Il presidente della fondazione Francesco Confuorti ha dichiarato che la scelta di Matera è stata determinata sia dalla ospitalità e dalla inclusione che la comunità materana sa esprimere sia dalla grande capacità organizzativa che il Comune di Matera e le forze dell’ordine locali hanno dimostrato di saper mettere in campo. Per questo, il prossimo 14 settembre, i rappresentanti di diversi Paesi costituiranno a Matera il comitato promotore delle Maratone della Cultura e dei popoli la cui sede sarà Matera e da Matera ogni anno si selezionerà la città ospitante. Alla conferenza hanno partecipato anche il vice Sindaco e assessore allo sport Giuseppe Tragni e l’assessore alla cultura Giampaolo D’Andrea che hanno confermato di aver concesso il patrocinio comunale all’evento e che il Comune di Matera fornirà tutto il supporto che si renderà necessario per questo grande evento.