Matera: per la rinascita del calcio il Sindaco scrive al presidente della Figc, la città merita di essere rappresentata nel calcio che conta

Il Sindaco di Matera, Raffello de Ruggieri, ha inviato una lettera formale al presidente della Figc, Gabriele Gravina, per annunciare la volontà del Comune di attivare la procedura prevista, dall’articolo 52 delle Norme interne federali (Noif), per chiedere l’iscrizione al campionato di Serie D di una società che rappresenti la città, nei tornei nazionali.
La lettera rappresenta il primo passo prima verso la pubblicazione di un avviso pubblico per la manifestazione di interesse, da parte di società sportive costituende o costituite, alla costruzione di un progetto che rilanci l’immagine di Matera nel mondo del calcio.
Nei prossimi giorni, dopo la risposta del presidente della Figc, e dopo la predisposizione di tutti gli atti necessari, si procederà alla pubblicazione dell’Avviso.
“Stiamo dando seguito – spiega l’assessore allo Sport, Giuseppe Tragni – agli impegni presi con la città e con i tifosi. Il nostro obiettivo è quello di selezionare proposte serie per assicurare un futuro dignitoso al movimento calcistico materano. Gli uffici hanno ultimato la preparazione del bando e mancano solo alcuni dettagli da mettere a punto in base alle richieste che la Figc ci manifesterà, dal momento che sono state apportate alcune modifiche al regolamento federale. Il Comune sta facendo la sua parte e ora ci aspettiamo che gli imprenditori rispondano. In questo senso, accogliamo favorevolmente la disponibilità da parte di alcuni operatori economici che hanno manifestato ufficialmente, attraverso i media, la loro volontà di partecipare all’avviso e di rilanciare il calcio materano”.