Matera: presentata la 27° edizione del minibasket in piazza

E’ stata presentata questa mattina, l’edizione 2019 del “Minibasket in piazza”. L’appuntamento sportivo, giunto alla 27esima edizione, vedrà impegnate squadre provenienti oltre che dall’Italia da Europa, America, Asia e Africa, tutte unite per un vero e proprio campionato del mondo di minibasket.
La kermesse sportiva della durata di una settimana 16 – 22 giugno, avrà 56 squadre che si sfideranno all’ultimo tiro nelle piazze di Matera, Montescaglioso, Metaponto, Nova Siri, Santeramo in Colle, Cassano Murge, Bitonto, Corato e Toritto.
Lunedì 18 giugno, presso il boschetto Parco Giovanni Paolo II, la cerimonia inaugurale, con la tradizionale consegna simbolica delle chiavi della città ai ragazzi, da parte del Sindaco, Raffaello De Ruggieri.
Tra le novità della 27esima edizione, la presenza di un team di Bengasi (Libia) e per l’Europa, la squadra proveniente da Riga (Lettonia). Ci sarà inoltre una squadra canadese e, grazie all’interessamento del Sindaco di New York, Bill De Blasio, una rappresentativa proveniente dalla Grande Mela composta per 7 dodicesimi da ragazzi statunitensi e, per il resto, da giovanissimi provenienti da Grassano, il comune di origine della famiglia De Blasio.
Per quest’anno infine, un contributo all’evento è offerto anche dal Ministero dell’interno per tramite della Questura di Matera, con un autobus che sarà a disposizione dei giovani atleti per gli spostamenti sui campi di gioco.