Questura di Matera: operazione “Ultimo Miglio”, controlli straordinari del territorio per contrastare minaccia terroristica

Nei giorni 17, 18 e 19 dicembre la Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento di P.S., ha svolto speciali servizi di controllo del territorio denominati “ULTIMO MIGLIO”, miranti a prevenire e contrastare la minaccia terroristica, specialmente quella consistente in automezzi lanciati a forte velocità all’interno di aree pedonali, già attuata in un recente passato in altri paesi.
I servizi, sono stati eseguiti in prossimità delle festività natalizie, quando si registra il maggior incremento di presenze turistiche nei centri storici cittadini.
In questo territorio provinciale, l’operazione “ULTIMO MIGLIO” è stata effettuata nel Capoluogo e nei centri di Bernalda, Marconia, Policoro, Scanzano Jonico, con pattuglie delle Volanti e personale del Reparto Prevenzione Crimine di Bari, che hanno controllato veicoli – in particolare furgoni e mezzi pesanti – lungo le vie di accesso alle piazze dove si svolgevano attività e ai centri commerciali.
Sono stati controllati in totale 686 veicoli e 115 persone e contestate diverse violazioni al Codice della Strada.
L’attività è stata integrata da controlli mirati e finalizzati a contrastare i reati predatori lungo le strade dello shopping cittadino, in prossimità dei centri commerciali maggiormente frequentati, degli outlet e dei mercatini natalizi.