Salvador Dalì, da oggi alcune sue opere esposte presso Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci

Apre i battenti al pubblico, questa mattina a Matera, la mostra di Salvador Dalì, dal titolo ‘La persistenza degli Opposti’. Organizzata da Dalì Universe, nello scenario unico delle chiese rupestri ‘Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci’ nei Sassi di Matera, in collaborazione con il Circolo culturale la Scaletta e il patrocinio del Comune di Matera, la mostra, sarà visitabile fino al 30 novembre 2019, con orari da lunedì a domenica dalle ore 10:00 alle 18:00. “Un’ esposizione internazionale che è il segno del lungo cammino che da sessant’anni il Circolo La Scaletta porta avanti”. Queste le dichiarazioni del primo cittadino di Matera Raffaello De Ruggieri, nel corso del suo intervento alla inaugurazione della mostra. Un percorso, quello del Sindaco di Matera, che lo ha visto sempre in prima linea, in qualità di socio fondatore dello storico sodalizio culturale, che tra le numerose attività realizzate per la conservazione e valorizzazione del patrimonio storico artistico della città, nel 1967 salvò dall’infamia le chiese rupestri ridotte a stalla, che oggi ospitano le opere del grande artista catalano. “Luoghi unici al mondo che aggiungono valore all’opera di Dalì”, come ha osservato Beniamino Levi, presidente di Dalì Universe, società internazionale che gestisce una delle più grandi collezioni private di opere d’arte dell’artista al mondo.