Terrorismo: fioriere per “Matera 2019”

La Città dei Sassi sarà Capitale europea della Cultura.
Fioriere “anti-terrorismo” saranno installate anche in vari punti del centro storico di Matera, Capitale europea della Cultura per il 2019 e quotidianamente meta di centinaia di turisti italiani e stranieri. La decisione è stata presa dall’amministrazione comunale della Città dei Sassi in seguito a una riunione convocata in Prefettura dopo l’attentato di Barcellona, nella quale “è stata esaminata la delicata questione della sicurezza in città”.
In un comunicato diffuso dall’ufficio stampa del Comune è inoltre specificato che la sicurezza di Matera “è già all’attenzione del Governo che, nel decreto Mezzogiorno, ha introdotto un articolo che prevede misure di prevenzione ‘al fine di diminuire la compressione sui flussi turistici dovuti alla necessità di garantire la sicurezza'” e che “maggiori restrizioni e più specifiche misure saranno adottate in occasioni di eventi e manifestazioni negli spazi di volta in volta interessati”.